Personal Exposition
Personal Exposition

2018

1dx_0846
ARTE A PALAZZO (Bologna)
Arte Contemporanea a Palazzo Fantuzzi, Galleria Farini, Bologna.
Collettiva con artisti storicizzati dove presenta OSO STEEL.
Critico prof. Vittorio Sgarbi

1dx_0846
BASIC CELL EVOLUTIVE DESIGN EXHIBITION (Milano)
Curatela Arch. Magda di Siena
Via Tortona 14 – www.fuorisalone.it

1dx_0846
TRA REGOLA E FANTASIA (Firenze)
Vecchie Murate, Galleria Merlino di Firenze.
Collettiva di artisti emergenti dove presenta OSO STEEL.

1dx_0846
ARTE E MODA A MILANO (Milano)
D Studio. Collettiva di artisti italiani e internazionali dove presenta OSO STEEL.
Fotografia Materica su lastra inox Aisi 304.

2016

1dx_0846
IS YOUR LOVE STRONG ENOUGH (Peschiera del Garda)
Palazzina storica Peschiera del Garda. Personale
Installazione e performance a cura dell ‘artista in collaborazione con MV EVENTI.

Il Comune di Peschiera del Garda, in occasione della mostra “Vera”, evento contro la violenza sulle donne ideato e curato da Matteo Vanzan, presenta “Is your love strong enough”, mostra personale di Barbara Pigazzi, fotografa padovana, in un percorso espositivo di 15 scatti che raccontano la rinascita da una sofferenza profonda e del duro percorso da affrontare per incontrare una nuova identità, un nuovo cammino.

Nuovamente un linguaggio espressivo al servizio di chi ha subito la violenza veramente, attraverso una danza performativa che l’artista, chiusa nel suo studio, ha rappresentato con una modella che rappresenta tutti coloro che soffrono.

“L’opera di Barbara Pigazzi” afferma il curatore della mostra Matteo Vanzan “ci riporta metaforicamente a campiture sorde di colore dove i sonori colpi di spatola sono dati da potenti composizioni plastiche, immote movenze che raccontano una vita. Siamo muti di fronte alla danza dei suoi scatti, poemi legati ad un cammino di rinascita che solo l’espressione può indicare. Allora la casualità della posa diventa pretesto per un’attesa snervante dello scatto giusto, la danza è incessante e la Pigazzi racconta in una minima parte il processo evolutivo, la parte che deve arrivare a noi, mostrandoci decine di occhi impietriti, increduli, sofferenti risollevarsi verso il loro destino, verso una spiaggia ancora lontana ma che sentono che prima o poi arriverà”.

1dx_0846
LA GABBIA
(Padova)
a cura di Enrica Feltracco e Massimiliano Sabbion.

vera_piove-di-sacco
SGUARDI FEMMINILI (Vicenza)
Espone un dittico e un istallazione materica per NEW GENERATION FESTIVAL DELLE ARTI AUDIO VISIVE

http://www.barbarapigazzi.com/cms/wp-content/uploads/2018/05/images.png

vera_piove-di-sacco
LA NATURA CONTAMINATA (Padova)
Palazzo Moroni Padova . Installazione e fotografie reportage Molino Rossetto.

vera_piove-di-sacco
VERA (Piove di Sacco) | collettiva di artisti.
Evento contro la violenza sulle donne (trittico fotografia e installazione)
a cura di MV Eventi.

2015

bellezza-ferita
LA BELLEZZA FERITA (Chiesetta “Madonna Della Salute” di Villa Gozzi, Arcugnano)
a cura di Enrica Feltracco

mia-piove
M.I.A. (Palazzo Badoer Sommer, Piove di Sacco)
a cura di Giorgia Pigazzi

images-volee
IMAGES VOLÈE (Arzignano)
a cura di Matteo Vanzan di MV Eventi;

2014

images-volee
POP ART – Una vita a cento all’ora (installazione “Po-P-Polaroid”, Piove di Sacco)
a cura di Enrica Feltracco, Giulia Granzotto, MV Eventi;

bellezza-ferita
LA BELLEZZA FERITA (Piove di Sacco)

altra-meta-cielo
L’ALTRA METÀ DEL CIELO (Padova) | collettiva di artiste padovane
a cura di Enrica Feltracco e Giulia Granzotto;